NEW YORK: 5 (+1) ESPERIENZE DA NON PERDERE

3 mins read.

5 attività che non puoi assolutamente perderti a New York in qualsiasi periodo dell’anno + un’attività extra che troverai alla fine dell’articolo.

Visitare New York era il mio più grande sogno da tantissimi anni ormai e quando a Dicembre del 2019 sono riuscita a realizzarlo non potevo crederci!!

New York, Times Square

Una volta comprato il biglietto aereo mi sono subito messa sotto, come mio solito, nell’ideare itinerari segnandomi tutti i posti da vedere e mi sono subito resa conto che a New York ci sono davvero tantissime attività, eventi ed esperienze che si possono vivere.

Sicuramente c’è ne sono alcune che sono più ovvie; come fare una passeggiata a Central Park, vedere Times Square o entrare al MoMa.

Però in questo articolo vorrei parlarti di alcune esperienze che non puoi assolutamente perderti perchè faranno la differenza nel tuo viaggio a New York perché potrai vivere solo qui

New York, Central Park

Pronti?

Iniziamo! 

Ecco qua le 5 esperienze che non puoi assolutamente perderti in un viaggio a New York + una sesta a sorpresa al termine dell’articolo.

1 AMMIRARE IL TRAMONTO SU UNO DEI ROOFTOP A NEW YORK.

Empire State Building

Che sia estate o inverno che ci siano 30 gradi o zero non importa, non puoi perderti una vista mozzafiato di questa meravigliosa metropoli al calar del sole.

TIPS: 

Se puoi prenota i biglietti online per velocizzare i tempi.

Dal momento che è una delle esperienze più belle da vivere c’è sempre tanta gente in fila quindi bisogna farsi furbi!

Arriva un’ora prima rispetto l’orario del tramonto in modo da evitare tutte le code ( la maggior parte della gente non si organizza e arriva all’ultimo) .

Io ho visto il tramonto sull’Empire State Building ed è stato spettacolare. 

2. VEDERE UNA PARTITA DI BASKET AL MADISON SQUARE GARDEN.

Madison Square Garden

Non puoi assolutamente perderti questo evento in un viaggio a New York e lo dico io che non sono un amante di questo sport ma è uno show senza eguali e l’energia che si respira è pazzesca!

Provare per credere. 

TIPS: 

Controlla periodicamente sul sito l’uscita dei biglietti delle partite in modo da trovare il giusto compromesso tra prezzo e posizione.

L’unica pecca è che i biglietti non vengono pubblicati con largo anticipo.

Io ho avuto la possibilità di vedere i Knicks contro i Washington DC.

3. GODERSI UNO SPETTACOLO A BROADWAY.

Lyceum Theatre

New York è la capitale della cultura e dell’intrattenimento ed avere la possibilità di godersi un’esperienza del genere proprio qua ,dove artisti di fama mondiale si sono esibiti lo trovo incredibile! 

TIPS:

Controlla sul sito o scarica l’App per controllare tutti gli spettacoli nei vari teatri.

Anche in questo caso cerca di trovare il giusto compromesso tra il prezzo e la posizione.

Io ho visto A Christmas Carol al Lyceum Theatre.

4. ATTRAVERSARE IL BROOKLYN BRIDGE ED AMMIRARE TUTTO LO SKYLINE DI NEW YORK.

New York Skyline

Non c’è niente da fare questa città bisogna vederla da ogni angolazione e il parco di Brooklyn offre a mio avviso la vista più bella! 

Una volta attraversato il ponte ti basterà girare lo sguardo per ammirare  New York in tutta la sua grandezza! 

Aspetta però a tornare indietro.

L’aria che si respira a Brooklyn è diversa da quella di Manhattan, la vita scorre un po’ più lenta quindi goditi il momento, fai una bella passeggiata lungo tutto il parco che costeggia l’Est River e rilassati su una panchina sorseggiando un bel caffè caldo.

5. ANDARE IN SPIAGGIA A CONEY ISLAND.

Coney Island, New York

Ma come NewYork ha una spiaggia? 

E si, a circa un’oretta da Manhattan prendendo la metropolitana si trova una delle spiagge più famose di tutti gli Stati Uniti. 

Chiaramente in estate assume tutto un altro significato, c’è molto più movimento , ci sono spettacoli e soprattutto c’è il Luna Park aperto, però a prescindere dalla stagione secondo me vale la pena venire qua anche solo per allontanarsi dal caos della metropoli e respirare un po’ di aria di mare.

E così siamo arrivati all’esperienza numero cinque ma come ti avevo promesso all’inizio dell articolo c’è un sesto e ultimo consiglio

Perché l’ho inserito come extra? 

Perché era una cosa che avrei voluto fare ma che purtroppo per mancanza di tempo non ci sono riuscita.

Ad ogni modo mi sento di consigliarla quindi eccola qui: 

6. VEDERE UNO SPETTACOLO JAZZ ED ASSISTERE AD UNA MESSA GOSPEL AD HARLEM

Questo quartiere è molto famoso perché è un importante centro culturale afroamericano rinomato per i jazz club, gli spettacoli, gli eventi e tanta vita notturna.

Perditi a passeggiare tra le vie di Harlem e poi fermati in un qualche bar tipico ad ascoltare della buona musica mangiando del soul food.

Siamo giunti al termine dell’articolo sulle 5 migliori esperienze da vivere a New York e mi auguro ti sia piaciut* .

In che periodo sei stat* invece te a New York?

Per leggere altri articoli clicca qui e tornerai alla Home.

New York

Info sull'autore

Alice Pruccoli

Vivo e viaggio all'estero da quando a 21 anni sono partita con il mio biglietto di sola andata per l'Australia. Da allora sono sempre alla ricerca di nuovi paesi oltreoceano da scoprire!
In questo blog potrai quindi trovare ispirazione per nuove mete oppure farti organizzare il tuo viaggio da me.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.